ISTEROSCOPIA

Isteroscopia

L'isteroscopia è una tecnica che permette di guardare e quindi analizzare l'interno della cavità uterina, attraverso uno strumento chiamato isteroscopio, che viene introdotto all'interno dell'utero, attraverso la vagina.


L'isteroscopia diagnostica viene effettuata in studio con strumentario mini invasivo ai fini di non recare dolore alla paziente. Permette di valutare correttamente la cavità uterina in casi di infertilità o di controllare la presenza o meno di patologie endocavitarie. Non necessita di pretrattamento.


Il periodo migliore per eseguire l'esame è alla fine del ciclo. Seduta stante qualora la paziente lamentasse dolore all'addome si potrà somministrare analgesici o anestesie locali.


È possibile l'esecuzione di interventi chirurgici isteroscopici che permettono l'asportazione di patologie benigne o maligne della cavità uterina.


Questa tecnica chirurgica viene eseguita in day-hospital senza lasciare cicatrici chirurgiche. La paziente riprende la sua normale attività lavorativa nel giro di 2-3 giorni massimi senza nessun rischio.


Questa tecnica chirugica è molto conservativa permettendo alla donna di correggere la patologia senza alterare il suo apparato genitale.

Share by: