ENDOMETRIOSI

Endometriosi

L’endometriosi è una patologia che colpisce le donne in età riproduttiva, caratterizzata dalla crescita di tessuto endometriale in sedi anomale.
Questa patologia invalidante condiziona anche la fertilità della paziente.
La sua precoce individuazione permette di contrastarne la crescita.
Si assiste attualmente ad un aumento della patologia e ad una comparsa in età più precoce: salvaguardare il patrimonio ovarico nella paziente diventa di fondamentale importanza.
Nuovi farmaci che contrastano la malattia sono attualmente in commercio; a seconda dell'età della paziente, della sua ricerca o meno di gravidanza e del tipo di dolore accusato si decide assieme alla donna se optare, in prima istanza, per la terapia medica o per l'intervento chirurgico. I controlli vanno impostati con cadenza bi o triannuale. Con la menopausa è necessario proseguire la prevenzione della patologia tumorale annessiale con visite ed ecografie annuali.