CONIZZAZIONE E LEEP

Conizzazione

La conizzazione consiste nell'asportazione di una porzione del collo uterino che presenta una lesione potenzialmente maligna: può essere eseguita con lama fredda (bisturi) o con ansa a radiofrequenza (LEEP).


L'anestesia può essere locale o in sedazione. Generalmente (salvo complicanze di sanguinamento) la paziente viene dimessa dopo poche ore.


Il trattamento post operatorio richiede qualche analgesico e l'astensione dei rapporti per una media di un mese. Il controllo post intervento prevede dopo 3-6 mesi la ripetizione del pap test per controllare la persistenza o l'assenza della malattia.